Dott.ssa Valentina Carnevali

Terapia EMDR per l’elaborazione di eventi traumatici e stress-correlati


L’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing - Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è una tecnica psicoterapeutica che si è dimostrata particolarmente efficace nel trattamento dei disturbi correlati al trauma.


​Si basa sul modello di elaborazione adattiva dell’informazione (AIP) secondo il quale l’evento stressante viene immagazzinato all’interno dei sistemi mnestici, ma le informazioni di carattere cognitivo, emotivo e sensoriale di cui è portatore non riescono ad essere elaborate. Questo “blocco” determina l’insorgenza di diversi disturbi a carattere psicopatologico.

EMDR propone una procedura standardizzata che include l’uso dei movimenti oculari o altre forme di stimolazione bilaterale destra/sinistra, allo scopo di elaborare i ricordi “bloccati” nelle reti neurali, integrandone aspetti emotivi e cognitivi e facilitando la “ripresa” del lavoro integrativo e di autoguarigione proprio del nostro sistema interno.


Questa procedura permette una significativa riduzione della sintomatologia e della sofferenza emotiva, portando ad un aumento del benessere individuale.


Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito di EMDR Italia, all’indirizzo http://emdr.it/